CONGRESSO NAZIONALE AMI: “Diritti della persona: quale bioetica, quale giustizia, quale futuro?”

  • IL TESTAMENTO BIOLOGICO
  • L’EUTANASIA
  • LA PROCREAZIONE MEDICALMENTE ASSISTITA
  • MATRIMONIO TRA PERSONE DELLO STESSO SESSO
  • I DIRITTI DEI MINORI DISABILI

Scarica il MANIFESTO DEL CONGRESSO

 Scarica la SCHEDA D’ISCRIZIONE

 

Diritti della persona: quale bioetica, quale giustizia, quale futuro?

Roma – 13 – 14 Giugno 2014 – Residenza di Ripetta

 

Sono ammesse max duecento (200) iscrizioni che saranno possibili  fino  al  raggiungimento del numero stabilito e comunque entro e non oltre il termine del 12 giugno 2014.

La quota di iscrizione è di euro 100,00 (euro 150,00 sei si vuole accedere al servizio catering per i pranzi del 14 e 15 giugno previo rilascio del coupon ). Per i soci dell’AMI, in regola con l’iscrizione, la quota è di euro 70,00 (euro 120,00 con il servizio catering di cui sopra).

Soltanto all’esito del Congresso sarà rilasciato attestato di partecipazione dall’AMI. E’ previsto per gli iscritti il conferimento di  crediti formativi  a seconda  dell’esatto numero delle ore effettive  dei lavori congressuali come certificato dai registri di controllo.

 

Per qualsiasi altra informazione sul congresso contattare la sede AMI di Roma (Tel. 06.39754968) nei giorni feriali dalle ore 15.00 alle ore 19.00 o le sedi distrettuali o consultare il sito www.ami-avvocati.it.

Per ogni altra informazione rivolgersi all’avv. Claudio Sansò, coordinatore nazionale dell’AMI (info@ami-avvocati.it ovvero al 328.4825019)

Articoli collegati: